Colesterolo LDL



< Colesterolo HDL
Colinesterasi >

Colesterolo LDL

Sinonimo
Colesterolo low density lipoprotein
Indicazione
Rientra negli accertamenti di base delle iperlipoproteinemie. Stima del rischio di arteriosclerosi e dello sviluppo di una cardiopatia coronarica; monitoraggio terapeutico.
Materiale / Quantità
siero / 102 µl
Prelievo dei campioni
La stasi venosa prolungata causa valori falsamente elevati.
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Surgelato (-20 °C): 1 Mese
Metodo / Produttore
Test colorimetrico enzimatico / Roche
Max. coefficiente di variazione
2.7 %
Variazione biologica
7.8 %
Unità
mmol/l
valore di riferimento
Valoro di riferimento / Unità
< 2.58
0.0 - 2.58 rischio assente
2.59 - 3.36 rischio moderato
3.37 - 4.89 rischio elevato
> 4.90 rischio molto elevato
/ mmol/l
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Interpretazione
Concentrazioni elevate di colesterolo LDL, in particolare con concentrazioni elevate di trigliceridi e un ridotto livello di colesterolo HDL, indicano un rischio elevato di patologie arteriosclerotiche oppure di cardiopatia coronarica.
Inoltre si ha una riduzione del colesterolo totale (HDL e LDL) in caso di setticemia, intossicazioni del fegato (amanita falloide, tetracloruro di carbonio), cirrosi epatica e gravi malattie infettive.
Un forte calo può indicare il morbo di Tangier.
Altri test
Colesterolo HDL, lipoporoteina (a), trigliceridi, colesterolo totale. Calcolo del rischio di un evento coronarico nei prossimi 10 anni secondo l'AGLA.
Letteratura
Autori: Arnold von Eckardstein et al.
Titolo: Empfehlungen zur Prävention der Atherosklerose 2018: ­Update der AGLA
pubblicazione: Swiss Med Forum
Web link: https://medicalforum.ch/de/article/doi/smf.2018.03407/

Autori: Nicolas Rodondia, Gérard Waeberb
Titolo: Dyslipidämien: Wie sind die neuen Empfehlungen in der Praxis ­anzuwenden?
pubblicazione: Swiss Med Forum
Web link: https://doi.org/10.4414/smf.2018.03419

Autori: Catapano et al.
Titolo: 2016 ESC/EAS Guidelines for the Management of Dyslipidaemias
pubblicazione: European Heart Journal
Web link: http://eurheartj.oxfordjournals.org/content/early/2016/08/26[...]rtj.ehw272.long

Autori: Vonbank A1, Saely CH, Rein P, Sturn D, Drexel H.
Titolo: Current cholesterol guidelines and clinical reality: a comparison of two cohorts of coronary artery disease patients.
pubblicazione: Swiss Med Wkly. 2013;143:w13828
Web link: http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23832393

Autori: Jacobson TA, Maki KC, Orringer CE
Titolo: National Lipid Association Recommendations for Patient-Centered Management of Dyslipidemia: Part 2
pubblicazione: J Clin Lipidol. 2015 Nov-Dec;9(6 Suppl):S1-122.e1.
Web link: http://www.lipidjournal.com/article/S1933-2874(15)00380-3/pd[...](15)00380-3/pdf

Autori: Riesen WF, Hug M
Titolo: Tiefes HDL – hohes Risiko, hohes HDL – tiefes Risiko ?
pubblicazione: Schweiz Med Forum 2008;08(14):246-252
Web link: http://www.medicalforum.ch/docs/smf/archiv/de/2008/2008-14/2[...]2008-14-107.pdf
Tariffa
4.00 TP
RI-Code
LDL
Ultima modifica
15.10.2018

< Colesterolo HDL
Colinesterasi >