CDT



< CCP Ac
CEA >

CDT

Sinonimo
Carbohydrate deficient transferrin
Indicazione
Presenza e controllo di un decorso di abuso cronico di alcol.
Materiale / Quantità
siero / 400 µl
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Surgelato (-20 °C): 12 Mesi
Metodo
HPLC High-performance liquid chromatography
Max. coefficiente di variazione
7.3 %
Variazione biologica
7.1 %
Unità
%
Valoro di riferimento
< 1.75
Zona grigia: 1.8 - 2.5
Patologico: > 2.5
Frequenza
Giornaliera (durante gli orari di apertura)
Nota
In caso di consumo giornaliero di alcol superiore a 60-80 g per circa due settimane, è prevedibile un aumento del valore di CDT.
L'emivita senza assunzione di alcol è pari a circa 14-21 giorni.
Interpretazione
In base alla linea guida S3 "Screening, diagnosi e trattamento di disturbi legati all'alcol", per rilevare la presenza di un consumo cronico di alcol occorre utilizzare una combinazione adeguata di marcatori di stato indiretti (ad es. GGT e MCV e CDT) per aumentare la sensibilità e la specificità.
Altri test
GGT, MCV.
Letteratura
Autori: AWMF, DGPPN, DG-SUCHT
Titolo: S3-Leitlinie “Screening, Diagnose und Behandlung alkoholbezogener Störungen”
pubblicazione: AWMF
Web link: http://www.awmf.org/uploads/tx_szleitlinien/076-001l_S3-Leit[...]hol_2016-02.pdf
Tariffa
76.00 TP
RI-Code
CDT
Ultima modifica
29.10.2018

< CCP Ac
CEA >