Babesia divergens (PCR)



< β2-microglobulina nell'urina
Babesia microti (PCR) >

Babesia divergens (PCR)

Sinonimo
Babesiosi umana
Indicazione
Sospetto di infezione con Babesia, puntura di zecca,
Febbre di origini non chiare, anemia.
Sospetto di co-infezione in caso di malattia di Lyme/borreliosi con andamento atipico e apparente fallimento terapeutico.
Materiale / Quantità
sangue EDTA / 500 µl
Stabilità
Temperatura ambiente (fino a 25 °C): 1 Giorno
Frigorifero (5-8 °C): 7 Giorni
Metodo
PCR
Frequenza / Lab. esterno
1x settimana / 54
Nota
Vengono rilevati i seguenti tipi: B.divergens, Babesia sp. EU1 (B.venatorum), B.bigemina, B.major, B.canis, B.odocoilei, B.motasi, B.craesa.
Babesia divergens (PCR) e Babesia microti (PCR) vengono sempre determinati contemporaneamente.
I pazienti dovrebbero essere informati del fatto che questa analisi non rientra nell'elenco delle analisi della confederazione. Quindi non è previsto un obbligo di prestazione da parte di chi si assume i costi. L'analisi viene fatturata direttamente al cliente con un prezzo equivalente.
Interpretazione
L'infezione trasmessa dalle zecche è causata dalla Babesia microti (soprattutto in America) oppure dalla Babesia divergens (maggiormente in Europa).
Il tempo di incubazione può variare da 1 a 6 settimane.
Si possono avere decorsi gravi in caso di pazienti immunosoppressi e in caso di coinfezioni con Borrelia.
In alcuni casi i parassiti possono persistere per svariati mesi anche una volta superata l'infezione acuta.
Letteratura
Autori: CDC
Titolo: Babesiosis
Web link: http://www.cdc.gov/parasites/babesiosis/
Tariffa
150.00 TP
RI-Code
BABDP
Ultima modifica
05.07.2018

< β2-microglobulina nell'urina
Babesia microti (PCR) >